Mercati di Traiano MGB

Visita multimediale ai Fori Imperiali con la tecnologia Ett

È una società genovese, la Ett spa, ad avere realizzato il mese scorso l’allestimento multimediale dei Mercati di Traiano- Museo dei Fori Imperiali a Roma e della Torre di Satriano nel Comune di Tito in Basilicata.

Avvicinandosi alle opere – grazie ai beacon, ripetitori bluetooth a bassa frequenza – e muniti di occhiali di ultima generazione dotati di un piccolo display (visori di realtà aumentata), i visitatori dei Mercati di Traiano – Museo dei Fori Imperiali a Roma, possono scoprire la storia del Museo e dei suoi personaggi ricevendo tutte le informazioni, testo, immagini, video o una riproduzione audio. Ett ha sviluppato questo progetto sperimentale, denominato «Museo Glass Beacon: il museo del futuro», in collaborazione con l’assessorato alla Cultura e allo Sport di Roma, la Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali e con la Direzione scientifica del Museo. L’applicazione rimarrà a disposizione dei visitatori gratuitamente per i due mesi successivi.

Anche gli abitanti del Comune di Tito e i turisti in visita alla Torre di Satriano in Basilicata possono sperimentare le diverse possibilità offerte dall’utilizzo delle nuove tecnologie per la fruizione dei beni culturali. Grazie alle installazioni multimediali sviluppate da Ett i visitatori possono sperimentare le ricostruzioni virtuali degli ambienti, i giochi interattivi e ricevere informazioni aggiuntive con l’ausilio della Realtà Aumentata. Il progetto, realizzato all’interno del Programma di Sviluppo Rurale Basilicata, ha restituito nuova vita a uno dei siti archeologici più importanti dell’intera Basilicata.

Costituita nel 2000 come spin off universitario da Giovanni Verreschi, la società genovese opera dal 2008 nel campo dei new media. Integrando saperi diversi e competenze multidisciplinari, si occupa di innovazione tecnologica e culturale, sviluppo software e consulenza. Impiega oggi complessivamente oltre 130 persone distribuite tra Genova, sede storica e quartier generale, con un’ottantina di unità, e nelle altre sedi distaccate in Italia, a Roma, Milano, Napoli, Ancona, Pescara, Palermo. In Europa è presente con una filiale a Londra che si occupa di attività commerciale e internazionalizzazione.

«Fra le realizzazioni di Ett – dice Ugo Galassi, responsabile marketing dell’azienda – la “Sala della Tempesta” e oltre 60 installazioni realizzate per il Galata Museo del Mare di Genova, che integra tecnologie immersive con sistemi 4D di ultima generazione; Samsung Smart Home, il nuovo showroom permanente inaugurato ad aprile del 2015 e situato nel Samsung District di Milano dove Ett ha curato gli allestimenti e ha fornito le applicazioni software collegate all’intera gamma dei device “intelligenti” prodotti da Samsung e Magna Carta Rediscovered, la mostra itinerante in sei tappe nel sud dell’Inghilterra che celebra gli 800 anni dalla firma della Magna Carta, inaugurata lo scorso 23 maggio».

«Ett – aggiunge Galassi – ha anche curato gli allestimenti multimediali per la nuova ala delle Gallerie dell’Accademia di Venezia, i Musei Capitolini, il Museo di Roma – Palazzo Braschi, il Museo della Ceramica di Fiorano Modenese, l’Ecomuseo del Parco Nazionale del Pollino, il Museo dell’Emigrazione Lucana, il Museo dell’Emigrazione Marchigiana di Recanati, il Museo Marittimo di Douala in Camerun, il Polo Museale di Sestri Levante e Castiglione Chiavarese, il Museo dell’Astronomia e dello Spazio presso il Planetario di Torino, la nuova area espositiva Spazio al Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci di Milano.

«Tra le applicazioni per Smartphone e Tablet realizzate, l’app Liguria Heritage AR, applicazioni di Realtà Aumentata della Regione Liguria; PArSJAd, l’applicazione realizzata per la Regione Veneto per valorizzare, attraverso la realtà aumentata e le ricostruzioni in 3D; l’app Palazzo Mirto, l’applicazione ufficiale per la storica Casa Museo di Palermo, le applicazioni sviluppate per la promozione turistica della Regione Marche: Marche in Blu, The Genius of Marche, Made in Marche, Parchi e natura attiva, Spiritualità e Meditazione, Marche Expo 2015, l’applicazione MuseoScienzApp, realizzata per il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci».

Visita multimediale ai Fori Imperiali con la tecnologia Ett ultima modifica: 2015-11-02T17:38:44+00:00 da redazione
Commenti(0)
Comment

Lascia un commento